giovedì 15 novembre 2012

Dibattito Scienza - 6 domande ai candidati premier

Segnalo una bella iniziativa alla quale ho avuto il piacere di partecipare.

Da qualche giorno si è costituito su facebook il gruppo "Dibattito Scienza" il cui obbiettivo è introdurre anche nel panorama politico italiano l’abitudine anglosassone di interpellare pubblicamente i candidati su questioni di scienza. Proprio in quest'ottica è stato preparato un questionario di 6 domande per i candidati alle imminenti primarie del PD. Le domande comprendono alcuni temi centrali delle politiche della scienza e della ricerca: dagli OGM alla fecondazione assistita passando per le politiche energetiche. Naturalmente, in futuro, un analogo questionario verrà sottoposto anche ai candidati degli altri partiti. Grazie alla disponibilità del direttore di “Le Scienze”, Marco Cattaneo, il questionario è stato pubblicato sul sito ufficiale della rivista, al quale vi rimando per la lettura delle domande e, nei prossimi giorni, delle risposte dei candidati. Per un ulteriore chiarimento sugli intenti che animano l'iniziativa potete leggere questo post, sul blog dello stesso Cattaneo.
Come scrissi nel primo post di questo blog, penso che nei prossimi anni, come cittadini, saremo sempre più spesso chiamati a compiere scelte fondamentali per il nostro futuro riguardanti gli sviluppi di scienza e tecnologia. E' proprio per questo motivo che giudico importantissime iniziative,  come quella di "Dibattito Scienza", che mirino a portare questi temi alla luce del dibattito politico nazionale.

AGGIORNAMENTO 1: Trovate a questo indirizzo la risposta della Puppato alle 6 domande (...davvero terrificanti le sue risposte su OGM e omeopatia). Consiglio anche la lettura di due bei post di commento, sul blog di Matteo Rossini: "Le 6 risposte della Puppato" e su "Borborigmi di un fisico renitente": "Laura Puppato non avrà il mio voto".

AGGIORNAMENTO 2: Trovate tutte le altre risposte a questo link.

2 commenti:

  1. SunnySideOfTheStreet16 novembre 2012 23:18

    Bentornato!!! Sapevo che il PD ti avrebbe stanato ;)

    RispondiElimina